Pinacoteca Nazionale di Cagliari

La Collezione permanente

La Pinacoteca Nazionale è una delle sedi espositive del Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, Istituto del Ministero della Cultura dotato dal 2019 di autonomia speciale. Si trova nell’antico quartiere di Castello, all’interno della Cittadella dei Musei realizzata tra il 1956 e il 1979 con il recupero del regio Arsenale e delle mura medievali su progetto degli architetti Libero Cecchini e Piero Gazzola. La Pinacoteca ha una collezione pittorica incentrata sulla Sardegna, con opere datate dal XV al XX secolo, allestita su tre piani espositivi.

I percorsi seguono il corso delle antiche mura spagnole, inserite all’interno del museo. Il fulcro dell’esposizione è costituito dai retabli, le grandi pale d’altare suddivise in scomparti che ornavano le chiese del Quattro e Cinquecento. Le opere di artisti catalani e sardi, come i Cavaro o Antioco Mainas, rendono questa sezione eccezionale.

dal mercoledì al lunedì dalle 9.00 alle 20.00 (orario biglietteria dalle 9.00 alle 19.00)
solo Pinacoteca intero 4 €, ridotto 2 €; Museo Archeologico e Pinacoteca intero 9 €, ridotto 4,50 €, giovani UE 18-25 anni 2 €, gratuito under 18