Museo dell’Arte Vetraria Altarese

mostre in corso: 1

La Collezione permanente

La collezione del Museo dell’Arte Vetraria Altarese raccoglie le testimonianze della secolare Arte del Vetro ad Altare. La storia della produzione vetraria nasce nell’XI secolo e prosegue con la costituzione della Corporazione denominata Università del Vetro. La notte di Natale del 1856, i vetrai fondano la Società Artistica Vetraria, prima Società Cooperativa di lavoro in Italia. Il Museo, espone la produzione della S.A.V. dal XVII secolo a oggi oltre a documenti, attrezzi e stampi per la lavorazione artigianale del vetro.

Accanto alla produzione di oggetti di vetro d’uso comune e per la farmochimica sono presenti anche manufatti di grande rilevanza artistica e tecnica realizzati alla facon d’Altare. Alcuni di questi, chiamati «Giganti» per la loro dimensione, sono stati presentati alle grandi Esposizioni Universali. Ogni anno la collaborazione con artisti e designer contemporanei contribuisce ad accrescere la collezione museale con opere realizzate presso le fornaci del museo.

in inverno dal martedì alla domenica dalle 14.00 alle 18.00, in estate dal martedì alla domenica dalle 15.00 alle 19.00
intero 5 €, ridotto 3 € (dai 6 ai 14 anni, over 65 e studenti universitari, abbonamento Musei Lombardia/Piemonte/ Val d’Aosta, FAI, ordine architetti di Savona, Socio Coop Liguria, Selecard; Mondadori Card), gratuito (under 6 anni, diversamente abili, giornalisti, soci ICOM, dipendenti MiC)

Mostre temporanee in corso e in programma

12 Nov 2022 – 11 Dic 2023

Altare Vetro Design. Trasparenze Contemporanee

museodelvetro.org/?page_id=2214

Education

Il Museo propone visite guidate sulla collezione museale, l’architettura di Villa Rosa, villa in stile Liberty sede del museo, e alle mostre temporanee, sia per adulti sia per bambini. Per questi ultimi sono pensate delle attività didattiche in grado di trasformare la visita alla collezione in un coinvolgente viaggio alla scoperta della materia vetro e nell’immersione nello stile floreale liberty della Villa.

I percorsi didattici e i laboratori creativi forniscono gli strumenti per una lettura attiva dei temi della storia del vetro e dell’architettura, attraverso un approccio interattivo e cooperativo. Gli argomenti spaziano dalla teoria alla pratica, con una particolare attenzione alle connessioni interdisciplinari. Sono presenti anche, in determinati periodi dell’anno, dei corsi di vetro soffiato, all’interno delle fornaci presenti nel giardino del museo e di vetrofusione per adulti (visita guidata intero 5 €, ridotto 3 €)