Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria

mostre in corso: 3

La Collezione permanente

sviluppa su quattro livelli, che raccontano la storia del popolamento umano in Calabria dalla preistoria alla romanizzazione, secondo un criterio cronologico e tematico. La visita inizia al secondo piano (Preistoria e protostoria; età dei metalli), continua al primo piano (Città e santuari della Magna Grecia), al mezzanino (Necropoli e vita quotidiana della Magna Grecia: Sibari, Crotone, Hipponion, Kaulonia, Cirò e Laos; lucani e brettii) e si conclude al piano terreno (Reggio), dove è collocata la sala dei Bronzi di Riace e di Porticello, in un ambiente dotato di una idonea climatizzazione e di un sistema antisismico, al quale si accede dopo una breve sosta nella sala video e nell’area filtro anti- inquinamento.

Il piano seminterrato è riservato alle esposizioni temporanee; vi si trovano anche il lapidario e una piccola area archeologica relativa a un lembo della necropoli rinvenuta nel 1932, durante lo scavo per le fondazioni dell’edificio. Nel 1981 è stata allestita la sezione destinata ad accogliere le due statue scoperte nel 1972 nei fondali di Riace Marina (Reggio Calabria), i famosi Bronzi, insieme alla scultura bronzea denominata Testa del Filosofo, recuperata nel mare dello Stretto di Messina, a Porticello, presso Villa San Giovanni, insieme alla cosiddetta Testa di Basilea. Noto come il Museo dei Bronzi, vi sono custoditi ed esposti reperti relativi a un ampio arco cronologico, dalla Preistoria all’Età romana, alcuni dei quali unici per bellezza, maestosità o stato di conservazione.

da martedì a domenica dalle 9.00 alle 20.00 (ultimo ingresso alle 19.30)
intero 8 €, ridotto 2 € (dai 18 ai 25 anni), gratuito under 18

Mostre temporanee in corso e in programma

– 23 Gen 2023

Il vaso sui vasi. I tesori del Museo Archeologico Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia

museoarcheologicoreggiocalabria.it
– 06 Nov 2022

Oltre l’Emergenza. Attività e restauri dopo l’alluvione del 2018

museoarcheologicoreggiocalabria.it
– 31 Dic 2023

I Bronzi di Riace. Un percorso per immagini con foto di Luigi Spina Data

museoarcheologicoreggiocalabria.it

Education

Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria propone un ampio ventaglio di percorsi didattici rivolti sia agli adulti sia ai più piccoli, dedicati alle collezioni permanenti e alle mostre temporanee.

Destinati alle scuole di ogni ordine e grado e a un pubblico determinato in giornate straordinarie, in forma di visita singola o di incontri periodici, i percorsi guidati a scopo formativo permettono di approfondire tematiche culturali specifiche della storia e dell’archeologia della Magna Grecia, con un’attenzione alle esigenze del pubblico diversamente abile. L’offerta per le scuole si arricchisce continuamente di collaborazioni e di nuovi servizi, secondo target differenziati, con il supporto delle nuove tecnologie e in linea con le più recenti ricerche pedagogiche e scientifiche. La comunicazione è mirata al pubblico di riferimento, nella scelta degli strumenti informativi e dei formatori. Il servizio di didattica non è attualmente attivo.