Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

mostre in corso: 6

La Collezione permanente

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, situata nei pressi di Valle Giulia, con le sue 20mila opere tra dipinti, disegni, sculture e installazioni, offre un’ampia visuale sull’arte dall’Ottocento ai giorni nostri. Si tratta dell’unico museo nazionale dedicato interamente all’arte moderna e contemporanea.

La Galleria Nazionale si propone come luogo di ricerca e sperimentazione dove riflettere sui linguaggi, le pratiche espositive e il ruolo del museo contemporaneo. Dal 2016, con la direzione di Cristiana Collu, per la prima volta la collezione permanente è concepita come una mostra, il cui titolo è «Time is Out of Joint». Citando i versi dell’Amleto di Shakespeare, «Time is Out of Joint» abbandona il tradizionale concetto di tempo lineare e attraverso l’accostamento di opere di epoche differenti costruisce inedite relazioni nello spazio simbolico del museo.

dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura)
intero 10 €, ridotto 5 € (possessori di un biglietto MAXXI, under 30 possessori della Lazio Youth Card, studenti e docenti della scuola internazionale di Comics) ridotto 2 € (dai 18 ai 25 anni), gratuito (prima domenica del mese su prenotazione, il venerdì dalle 18, under 18 anni, altre agevolazioni sul sito)

Mostre temporanee in corso e in programma

– 06 Nov 2022

Capogrossi. Dietro le quinte

lagallerianazionale.com/mostra/capogrossi-dietro-le-quinte
– 06 Nov 2022

Carlo Montarsolo. Alta tensione tra passato e presente

lagallerianazionale.com/mostra/carlo-montarsolo-alta-tensione-tra-passato-e-presente
– 06 Nov 2022

La collezione Brandi Rubiu

lagallerianazionale.com/mostra/la-collezione-brandi-rubiu
– 29 Gen 2023

Quanto Ben ti voglio?

– 26 Feb 2023

Hot Spot. Caring for a burning world

lagallerianazionale.com/mostra/hot-spot-caring-for-a-burning-world
22 Nov 2022 – 29 Gen 2023

Vero/Verosimile. La tentazione di Domenico Morelli

Education

La Galleria Nazionale ha ideato e sviluppato una serie di progetti educativi finalizzati alla inclusione e all’ accessibilità, con l’obiettivo di abbattere ogni tipo di barriera, non solo architettonica, ma anche fisica, economica, cognitiva, sensoriale e culturale. Le attività traggono ispirazione dalle tematiche e dalle opere della collezione permanente e dalle mostre temporanee e sono aperte a tutte e a tutti. Si tratta di talk, incontri, visite e laboratori con finalità ludiche e didattiche, che coinvolgono scuole di ogni ordine e grado, bambini, famiglie, adolescenti e anziani.

I progetti dedicati ai pubblici fragili si rivolgono alle persone con disabilità visive e uditive, malati di Alzheimer, bambini e ragazzi con disturbi di autismo, adolescenti con disturbi cognitivi e comportamentali, adolescenti con disturbi alimentari, detenuti e detenute.

La Galleria Nazionale organizza anche visite di mediazione culturale con le studentesse e gli studenti provenienti dall’Accademia di Belle Arti di Roma, che conducono visite alla collezione e alle mostre e forniscono informazioni al pubblico. Le visite di mediazione culturale sono gratuite e comprese nel costo del biglietto di ingresso al museo.